Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

Salute mentale e benessere

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Bullismo, le vittime sono più esposte a problemi mentali in età adulta

I bambini nati con un peso alla nascita estremamente basso (ELBW) sono sicuramente dei miracoli della scienza medica moderna. Ma, stando ai resoconti ottenuti da studi specifici, avrebbero maggiori probabilità di essere vittime di bullismo da bambini, situazione che può aumentare significativamente il rischio di problemi di salute mentale una volta adulti. Non solo, più frequentemente saranno stati vittime di bullismo da bambini, più per loro sarà probabile che possano sviluppare, da adulti, problemi come…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

I commenti sui social possono facilmente influenzare l’opinione

I commenti che troviamo sui social e sui blog possono influenzare le nostre percezioni del consenso, le quali a loro volta possono influenzare le credenze sui cambiamenti climatici, secondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Memory & Cognition. I risultati suggeriscono che i lettori “possono essere spinti verso il rifiuto delle evidenze scientifiche sul clima se incontrano un flusso costituito da commenti contrari“. “I social media hanno assunto un ruolo sempre più prominente nei dibattiti…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Un uso eccessivo di social network e televisione è correlato ad ansia e depressione negli adolescenti

Una nuova ricerca dimostra che l’eccessiva esposizione a social network, televisione e smartphone in generale, siano tutte abitudini collegate all’aumento di sintomi di ansia e depressione tra gli adolescenti. “È molto comune parlare ai nostri figli delle conseguenze negative dell’uso di alcol, del fumo e del sesso non sicuro. Tuttavia, al giorno d’oggi, gli adolescenti trascorrono 6-7 ore davanti a uno schermo, esponendosi a informazioni potenzialmente pericolose per la loro salute mentale“, ha affermato l’autore…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Veterani militari confermano l’efficacia della meditazione consapevole nel trattamento dei problemi di salute mentale

Molti veterani militari che ricevono assistenza attraverso la Veterans Health Administration (VHA) usano la meditazione consapevole, secondo una nuova ricerca da poco conclusa. Ma quasi tutti sembrano usare questa tecnica al di fuori del VHA. I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Mindfulness (link diretto alla ricerca a fine articolo). “Esistono sempre più prove che suggeriscono che gli interventi basati sulla meditazione consapevole (MBI), conosciuta come Mindfulness, possano essere clinicamente utili. Eravamo…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Gli studenti universitari primogeniti sono maggiormente esposti alla sindrome dell’impostore

Gli studenti universitari primogeniti hanno maggiori probabilità di soffrire della sindrome dell’impostore in ambienti di studio competitivi, secondo una nuova ricerca pubblicata su Social Psychological and Personality Science. La sindrome dell’impostore (noto anche come fenomeno impostore o impostorismo) descrive la sensazione ingiustificata di essere qualcuno che non merita i propri successi e i propri raggiungimenti. “Gli studenti universitari primogeniti sono uno stimolante oggetto di studio. In particolare gli studenti che sono i primi nelle loro…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

La manipolazione digitale dei selfie sarebbe correlata a sintomi depressivi nelle donne

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista scientifica Sex Roles getta nuova luce sulla relazione tra i comportamenti legati ai selfie, all’auto-oggettivazione e ai sintomi depressivi nelle donne. Poiché le donne ricevono spesso il messaggio di essere apprezzate principalmente per la loro attrattiva fisica, i ricercatori erano interessati a esplorare come l’auto-oggettivazione fosse correlata ai comportamenti online. “comportamenti di manipolazione delle foto […] si sono mostrati tutti collegati a sintomi depressivi” “Collaboro con Mindy Erchull su…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Il consumo di bevande energetiche sarebbe correlato a comportamenti negativi negli adolescenti

Il consumo settimanale di bevande sportive e bevande energetiche (energy drinks) tra gli adolescenti sembra essere significativamente correlato a condotte poco sane, come ad esempio il maggiore consumo di bevande zuccherate, al consumo di sigarette e all’uso eccessivo dei media (internet, televisione, videogiochi) secondo quanto emerso in uno studio condotto da ricercatori dell’Università del Minnesota e della Duke University. Lo studio è stato intrapreso per sviluppare la comprensione dei modelli di comportamento in tema di…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Il perfezionismo è legato al burnout sul lavoro, a scuola e nello sport

Le preoccupazioni sul perfezionismo possono compromettere il successo sul lavoro, a scuola o sul campo di gioco, portando a stress, esaurimento e potenziali problemi di salute, stando ai rilievi di una nuova ricerca pubblicata dalla rivista scientifica Society for Personality and Social Psychology. Nella prima meta-analisi della relazione tra perfezionismo e burnout, i ricercatori hanno analizzato i risultati di 43 studi precedenti condotti negli ultimi 20 anni. Si scopre che il perfezionismo non è in…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Una ricerca ha scoperto che il rilassamento può indurre ansia in alcuni soggetti con disturbo d’ansia generalizzato

Alcuni individui con disturbo d’ansia generalizzato tenderebbero a preoccuparsi di rilassarsi, secondo una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Affective Disorders. Lo studio fa luce su un fenomeno noto come ansia indotta dal rilassamento, che finora ha ricevuto poca indagine empirica. “Mi sono interessata a questo argomento dal momento che ho potuto vedere in alcuni dei miei casi clinici che i pazienti si sentono ancora più ansiosi mentre stanno cercando di rilassarsi“, ha spiegato l’autrice…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

I problemi di gioco d’azzardo sono più comuni dei problemi di dipendenza da alcol

Secondo quanto emerso da una ricerca condotta dall’Istituto di Ricerca sulle Dipendenze dell’Università di Buffalo (USA), il numero di soggetti adulti con problemi legati al gioco, in particolare al gioco d’azzardo, è maggiore di quanti abbiano problemi di alcolismo. Nei soggetti oltre i 21 anni di età, il gioco d’azzardo problematico (ludopatia) è considerevolmente più comune tra gli adulti statunitensi rispetto alla dipendenza da alcol, anche se quest’ultima dipendenza ha ricevuto storicamente molta più attenzione…