Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

anedonia

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Una singola dose di THC può indurre sintomi psichiatrici

I ricercatori del King’s College di Londra hanno studiato, su volontari sani, l’impatto dell’uso a breve termine di due importanti componenti psicoattivi nella cannabis: il delta-9-tetraidrocannabinolo (THC) ed il cannabidiolo (CBD). Analizzando i risultati di 15 studi che hanno coinvolto un totale di 331 partecipanti, la ricerca ha dimostrato che una singola dose di THC può indurre sintomi psichiatrici in persone senza precedente storia di disturbi psichiatrici. Pubblicata in Lancet Psychiatry, la ricerca ha considerato…

Disturbi dell'umore, Patologie

Episodi depressivi, panoramica

Nella comune pratica clinica si considera il singolo episodio depressivo in una prospettiva trasversale, che viene pertanto classificato in:  Episodio depressivo maggiore;  Episodio depressivo minore; Episodio ipomaniacale; Episodio maniacale; Episodio misto.   Episodio depressivo maggiore Per episodio depressivo maggiore si definisce un periodo circoscritto di tempo durante il quale l’umore è persistentemente e gravemente depresso. Nella forma classica questo disturbo ha una durata tipica, che risulta superiore alle due settimane ma inferiore ai 12-18 mesi. Clinicamente,…

Disturbi dell'umore, Patologie

Depressione maggiore

In clinica si definisce disturbo unipolare depressivo maggiore un disturbo dell’umore caratterizzato dal susseguirsi di episodi depressivi maggiori intervallati da periodi di relativo benessere, con assenza di episodi maniacali. Il disturbo può presentarsi come singolo episodio oppure in forma ricorrente, la cui gravità dipende dalla frequenza degli episodi, dalla durata degli episodi e dalla intensità di ogni singolo episodio.  A livello epidemiologico si riscontra una prevalenza del 10-25% nella popolazione femminile e del 5-12% in…

Disturbi di personalità, Patologie

Disturbi di personalità NAS (non altrimenti specificato)

Nel tempo sono stati esclusi a livello categoriale diversi disturbi. Nel DSM-IV-TR ci sono quattro disturbi di personalità che sono stati esclusi dal corpo principale (composto dai tre cluster: A, B, C) e inglobati in una categoria denominata NAS – Non Altrimenti Specificato. Questi disturbi possono essere inclusi in altri disturbi della personalità, o esserne caratteristiche più o meno marginali. Essi sono: Disturbo sadico di personalità; Disturbo masochistico di personalità; Disturbo depressivo di personalità (eliminato…