Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

cervello

Articoli scientifici, Curiosità

Ascoltare Beethoven fa ottenere risultati scolastici migliori

Gli studenti universitari che hanno ascoltato musica classica di Beethoven e Chopin durante una lezione interattiva sulla microeconomia al computer – e hanno ascoltato la stessa musica di nuovo la stessa sera – hanno avuto migliori risultati durante un test eseguito il giorno successivo, rispetto ai colleghi che erano nella stessa lezione, ma che invece hanno dormito con rumore bianco di fondo. Nel lungo periodo – quando gli studenti hanno fatto un test sullo stesso…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Generosità ed egoismo: una danza neurale

Perché alcune persone lasciano quasi sempre 10 euro ai banchetti per strada di qualche associazione di volontariato, mentre altre passano abitualmente oltre senza curarsene? Una risposta può essere trovata in quella che viene definita come intricata danza neuronale, ritmata tra due regioni cerebrali specifiche, come ci spiega un nuovo studio condotto dalla Yale University e pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience. Le radici biologiche della generosità e dell’egoismo hanno da sempre affascinato i neuroscienziati. Come animali…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Gli antidepressivi danneggiano i neuroni nei mini-cervelli coltivati in laboratorio

I ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health hanno dimostrato che l’uso di un comune farmaco antidepressivo, su “mini-cervelli” derivati da cellule staminali, produce effetti collaterali dannosi sul cervello in via di sviluppo. Questi mini-cervelli sono modelli in miniatura del cervello umano, sviluppati con cellule umane, e sono appena visibili ad occhio nudo; i loro meccanismi cellulari imitano quelli del cervello umano in via di sviluppo. Gli scienziati, che hanno pubblicato i loro…

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

Avere un parente alcolista influenza anche il tuo cervello

Non devi essere un bevitore perché il tuo cervello venga influenzato dall’alcolismo. Un nuovo studio mostra che il solo fatto di avere un genitore con un disturbo da consumo di alcol influenza il modo in cui il cervello passa tra stati attivi e di riposo, indipendentemente dalle proprie abitudini alimentari. Lo studio, condotto da ricercatori della Purdue University e della Indiana University School of Medicine, ha scoperto che il cervello si riconfigura nella transizione tra il…

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

I cervelli dei bambini e degli adulti si “sincronizzano” durante il gioco

Hai mai giocato con un bambino provando con lui un senso di connessione, anche se il piccolo non poteva ancora parlarti? Una nuova ricerca suggerisce che potresti letteralmente essere stato sulla sua stessa “lunghezza d’onda”, sperimentando un’attività cerebrale simile nelle medesime regioni cerebrali. Un team di ricercatori di Princeton ha condotto il primo studio su come i cervelli dei bambini e degli adulti interagiscono naturalmente durante il gioco e hanno trovato somiglianze misurabili nella loro…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Trovato il legame mancante tra cervello e sistema immunitario

In una straordinaria scoperta, che ha stravolto decenni di insegnamento dei libri di testo, i ricercatori della University of Virginia School of Medicine hanno determinato che il cervello è direttamente collegato al sistema immunitario da vasi che in precedenza si pensava non esistessero. Che tali strutture possano essere sfuggite al rilevamento, quando il sistema linfatico è stato così accuratamente mappato in tutto il corpo, è già sorprendente di per sé, ma il vero significato della…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Autismo, una diagnosi tardiva nelle bambine può produrre disturbi concomitanti

Un nuovo studio che analizza i primi 1.000 partecipanti al Rhode Island Consortium for Autism Research and Treatment (RI-CART) identifica le tendenze chiave nella presentazione e nella diagnosi dei disturbi dello spettro autistico. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Autism Research. La prima scoperta di questo studio è stata che mediamente le ragazze con autismo ricevono una diagnosi circa 1,5 anni dopo rispetto ai ragazzi. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che genitori…

Patologie, Psicosi

Schizofrenia

La schizofrenia è una grave patologia, definibile come psicosi cronica, caratterizzata dalla persistenza di sintomi di alterazione delle funzioni cognitive e percettive, del comportamento e dell’affettività, con un decorso superiore ai sei mesi, e con forte disadattamento della persona, con una gravità tale da limitare o compromettere le normali attività di vita. Il termine fu coniato dallo psichiatra svizzero Eugen Bleuler nel 1908 e deriva dal greco schízō (io divido) e phrḗn (cervello), ovvero “scissione…