La psicologia è uno dei principali metodi scientifici per la comprensione del fenomeno delle religioni organizzate e delle loro dimensioni cognitive, emotive, morali e sociali. Per studiare il ruolo di questi elementi psicologici nella mappatura e nella mediazione dell’esperienza religiosa soggettiva, un team di ricercatori internazionali ha esaminato le somiglianze e le differenze tra le culture di 14 paesi diversi e in seno ad esse. Precedenti studi teorici avevano evidenziato quattro principali dimensioni della religione:…