depressione

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Gli impulsivi con difficoltà psicologiche tendono ad impegnarsi nell’odio online

Una nuova ricerca dimostra che fattori personali e comportamento di gruppo sono entrambi correlati all’invio di messaggi di odio sui social media. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica PLOS One. “L’odio e l’aggressività online sono tra i problemi sociali attuali più critici e sfidano il benessere e la sicurezza degli individui e delle comunità, ma anche il funzionamento…

Articoli scientifici, Curiosità

La modestia promuove il benessere attraverso una maggiore intelligenza emotiva e autostima

La modestia si riferisce alla tendenza a sotto-rappresentare le proprie capacità e/o qualità positive e farlo in favore degli altri. È interessante notare che, mentre la letteratura psicologica ha stabilito che l’auto-miglioramento e le illusioni positive su se stessi promuovono il benessere, alcune ricerche suggeriscono che anche la modestia può migliorare il benessere. Gran parte della ricerca sul tema della…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Quali rischi si celano dietro le bollicine: perché prestare attenzione alla drunkoressia

Una donna su tre, di età compresa tra 18 e 24 anni, riferisce di aver controllato il proprio apporto calorico per potersi permettere una bevuta di alcolici. I ricercatori affermano che questo comportamento può contribuire a quella che viene definita “drunkoressia”, caratterizzata da schemi alimentari disordinati finalizzati al compensare gli effetti negativi del consumo eccessivo di alcol, come l’aumento di…

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

La dipendenza dai videogiochi è reale?

Per la maggior parte degli adolescenti, giocare ai videogiochi è una forma di intrattenimento divertente e che spesso include una componente sociale. Se è innegabile che si tratti di un passatempo divertente, occorre considerare che c’è una crescente preoccupazione sul fatto che passare troppo tempo sui videogiochi possa essere legato a risultati di sviluppo negativi e che, in certi casi,…

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

Psicofarmaci e gravidanza: rischio di deficit cognitivi e linguistici per i bambini

I bambini in utero, se esposti ad antidepressivi SSRI assunti dalla madre, hanno un rischio maggiore di sperimentare deficit linguistici e cognitivi già nella scuola materna. I bambini di madri depresse che assumono psicofarmaci antidepressivi serotoninergici durante la gravidanza hanno un aumentato rischio di deficit linguistici e cognitivi, rispetto ai bambini di madri depresse che non ne assumono, secondo i…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Seguire troppo i social, durante la pandemia di coronavirus, aumenta l’ansia

L’esposizione alle informazioni sul coronavirus (COVID-19) attraverso i social media è associata ad un aumento dei sintomi di ansia, secondo un recente studio. Il rapporto è stato pubblicato sulla testata scientifica PLOS One. La rapida diffusione del nuovo virus COVID-19 in tutta la Cina e la sua rapida trasmissione in molti altri paesi è stata senza precedenti e straordinaria. Numerosi…

Articoli scientifici, Curiosità

Incubi notturni: studio rivela che la forza dell’ego ne predice la frequenza

Le persone con un ego sano hanno meno probabilità di sperimentare incubi, secondo una nuova ricerca riportata dalla APA. I risultati suggeriscono che la forza del proprio ego aiuterebbe a spiegare la relazione tra angoscia psicologica e incubi. “Questa ricerca riflette la convergenza di due miei interessi correlati: perché le persone hanno incubi e la teoria psicoanalitica“, ha affermato l’autore…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Come l’umorismo protegge dai sintomi di ansia e depressione

L’umorismo è associato a un maggiore ottimismo e a minore ansia e minore depressione, secondo uno studio pubblicato sull’International Journal of Clinical and Health Psychology. Ricerche precedenti già dimostrano che l’umorismo svolge un importante ruolo nel mediare l’ansia e la depressione, oltre a favorire una attitudine ottimistica. Questo nuovo studio voleva esplorare ulteriormente questa dinamica usando un modello matematico, con…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

UK: picco di ansia e depressione a seguito del lockdown per il COVID-19

Nel Regno Unito c’è stato un picco nel numero di persone che hanno riportato livelli significativi di depressione e ansia immediatamente dopo il blocco totale annunciato dal primo ministro britannico, secondo quanto rilevato da uno studio. Martedì 24 marzo, il 38 percento dei partecipanti a tale studio ha riportato livelli significativi di depressione e il 36 percento ha riferito livelli…

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

Il contatto della pelle tra madre e figlio migliora lo sviluppo del cervello del bambino

Mentre il mondo intero dà la priorità al distanziamento sociale per fermare, o rallentare, la diffusione del Coronavirus (COVID-19), un nuovo studio condotto da ricercatori della Florida Atlantic University dimostra che il contatto, specificamente il contatto madre-bambino, sarebbe essenziale per una regolazione ottimale dello sviluppo neurologico nella prima infanzia. La “cura del canguro” (definita anche Kangaroo Care, Kangaroo Mother Care…