Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

internet addiction

Articoli scientifici, Genitori&Figli

I videogiochi fanno davvero male ai bambini e ai giovani ragazzi?

Un nuovo studio sull’Internet Gaming Disorder (IGD), ha fatto emergere “nessuna associazione tra i sintomi dell’IGD e la psicopatologia”. L’unico legame che hanno riscontrato è stato che i ragazzi di 10-12 anni che presentavano alcuni sintomi avevano di fatto meno ansia, piuttosto che averne di più, a distanza di qualche anno. Alcuni recenti studi hanno scoperto che i giovani che manifestano sintomi di Internet Gaming Disorder mostrano anche un maggior numero di sintomi di patologie…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Dipendenza da smartphone collegata ad una alterata attività cerebrale

Uno studio pubblicato di recente fornisce nuove informazioni sui meccanismi cerebrali alla base dell’utilizzo avvincente dello smartphone. La ricerca, che appare sulla rivista Addictive Behaviors, ha trovato prove di un’alterata attività neurale in risposta ai segnali degli smartphone tra gli soggetti che li usano in maniera compulsiva. L’autore corrispondente dello studio, Robert Christian Wolf, si è interessato all’esame dell’uso compulsivo dello smartphone dopo aver assistito a persone che “trascorrevano più tempo con lo smartphone che…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Dipendenza da Internet e qualità della vita: il ruolo del nevroticismo

Le persone con alti livelli di nevroticismo possono essere più evitanti nella vita quotidiana a causa di uno specifico meccanismo di coping, e questo può manifestarsi comunemente in presenza di una dipendenza da Internet e dai social media. La qualità della vita è un antico concetto che risale almeno ad Aristotele, sebbene il filosofo equiparasse il condurre una buona vita o lo svolgere bene i compiti al generico concetto di felicità, piuttosto che a quella…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Internet riduce le capacità di studio negli studenti universitari

Gli studenti che trascorrono gran parte del loro tempo a navigare in rete hanno una motivazione inferiore a studiare e raggiungono prestazioni accademiche ridotte. Una ricerca condotta presso l’Università di Swansea e l’Università di Milano ha dimostrato che gli studenti che usano eccessivamente la tecnologia digitale sono meno motivati ​​a impegnarsi nei loro studi e sono più ansiosi riguardo ai test. Questo effetto è stato aggravato dai crescenti sentimenti di solitudine prodotti dall’uso della tecnologia…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Dipendenza da Internet e burnout scolastico

L’uso eccessivo di Internet contribuisce allo sviluppo del burnout scolastico. L’esaurimento scolastico, a sua volta, può portare a un uso eccessivo di Internet o alla dipendenza digitale. Mind the Gap, un progetto di ricerca longitudinale finanziato dall’Accademia di Finlandia, ha stabilito un legame tra dipendenza digitale e esaurimento scolastico sia nella scuola completa che nella scuola secondaria superiore. I risultati dello studio finlandese sono stati pubblicati sul Journal of Youth and Adolescence. I risultati mostrano…