Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

neuroscienze

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Post-trauma: come si forma nel cervello la memoria associativa della paura

In che modo il cervello forma la “memoria della paura” che collega un evento traumatico a successive situazioni particolari? Una coppia di ricercatori dell’Università della California potrebbe aver trovato una risposta. Utilizzando un modello murino, i ricercatori hanno dimostrato che la formazione della memoria della paura comporta il rafforzamento di percorsi neurali tra due aree cerebrali: l’ippocampo, che risponde a un particolare contesto e lo codifica; l’amigdala, che attiva il comportamento difensivo, comprese le risposte…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

La celiachia può danneggiare il cervello

Le persone che vivono con la celiachia (CD, Celiac Disease) hanno un rischio maggiore di danni neurologici secondo quanto rilevato da un nuovo studio condotto dall’Università di Sheffield. Lo studio ha scoperto che il cervello delle persone celiache ha mostrato evidenza di danni alla materia cerebrale e deficit cognitivi sotto forma di tempi di reazione rallentati. Oltre a questo danno neurologico, questo gruppo di persone aveva anche indicazioni di peggioramento della salute mentale rispetto a soggetti…

Articoli scientifici, Curiosità

Essere incerti su una scelta rende più aperti ad un cambiamento di mentalità

Le persone a volte possono cambiare idea mentre prendono una decisione. Ad esempio, in un supermercato dopo aver inizialmente deciso di acquistare un marchio specifico di un prodotto, un cliente può eventualmente cambiare idea e prendere un prodotto di un marchio diverso. Diversi studi di ricerca hanno dimostrato che i cambiamenti di mentalità si verificano poco dopo avere inizialmente preso l’impegno verso una scelta, e sarebbero principalmente causati da elementi sensoriali non ancora completamente elaborati….

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Generosità ed egoismo: una danza neurale

Perché alcune persone lasciano quasi sempre 10 euro ai banchetti per strada di qualche associazione di volontariato, mentre altre passano abitualmente oltre senza curarsene? Una risposta può essere trovata in quella che viene definita come intricata danza neuronale, ritmata tra due regioni cerebrali specifiche, come ci spiega un nuovo studio condotto dalla Yale University e pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience. Le radici biologiche della generosità e dell’egoismo hanno da sempre affascinato i neuroscienziati. Come animali…

Articoli scientifici, Curiosità

Perché a volte abbiamo problemi a prestare attenzione?

Quanto di questa pagina leggerai? Quanto ne ricorderai? E quanta differenza fanno il quando o il dove leggi? Queste sono le domande che un neuroscienziato dell’Università di Chicago pone in un nuovo studio innovativo, che esamina le scansioni cerebrali per scoprire come l’attenzione viene sostenuta nel tempo e quando potrebbe fluttuare. “In generale siamo abbastanza bravi a prestare attenzione, o almeno ci sforziamo per averne, ma il risultato ottenuto non è sempre lo stesso“, ha…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Un buon apporto di sangue fa bene alla memoria

Le prestazioni della memoria e le altre capacità cognitive beneficiano di un buon apporto di sangue al cervello. Ciò vale in particolare per le persone affette da una condizione nota come “sporadica malattia dei piccoli vasi cerebrali”. I ricercatori del Centro tedesco per le malattie neuro-degenerative (DZNE) e la University Medicine Magdeburg riportano la loro ricerca sulla rivista “BRAIN”. Il loro studio suggerisce che la perfusione ematica del cosiddetto ippocampo potrebbe svolgere un ruolo chiave…

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

Avere un parente alcolista influenza anche il tuo cervello

Non devi essere un bevitore perché il tuo cervello venga influenzato dall’alcolismo. Un nuovo studio mostra che il solo fatto di avere un genitore con un disturbo da consumo di alcol influenza il modo in cui il cervello passa tra stati attivi e di riposo, indipendentemente dalle proprie abitudini alimentari. Lo studio, condotto da ricercatori della Purdue University e della Indiana University School of Medicine, ha scoperto che il cervello si riconfigura nella transizione tra il…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

L’apprendimento a lungo termine richiede un nuovo isolamento nervoso

La maggior parte dei ricordi svanisce nel giro di pochi giorni o settimane, mentre alcuni di essi persistono per mesi, anni o addirittura per tutta la vita. Cosa consente a certe esperienze di lasciare un’impronta così duratura nei nostri circuiti neurali? Questa è una domanda secolare in neurobiologia che non è mai stata del tutto risolta, ma nuove prove indicano una nuova sorprendente risposta. In uno studio pubblicato su Nature Neuroscience, gli scienziati della UC…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

La respirazione può farti cambiare idea sul libero arbitrio

Sei mai andato avanti mangiando quel pezzo di cioccolato, nonostante pensavi di potergli resistere? Prendi inavvertitamente decisioni perché hai fame o freddo? In altre parole, hai mai pensato che l’elaborazione dei segnali corporei interni possa interferire con la tua capacità di agire liberamente? Questa linea di pensiero è al centro della ricerca che mette in discussione la nostra capacità di agire in regime di libero arbitrio. Sappiamo già che i segnali interni del nostro corpo,…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Light Therapy: risultati promettenti nel trattamento del disturbo bipolare

La light therapy, o terapia della luce, che consiste nell’esposizione quotidiana ad una luce artificiale intensa, è già un modello di trattamento riconosciuto per le persone affette da disturbo depressivo, sia ciclico che non. Ma si sa molto meno dei potenziali benefici della terapia della luce per le persone con disturbo bipolare, una delle principali cause di disabilità a livello mondiale. In una meta-analisi recentemente pubblicata sul Canadian Journal of Psychiatry, il dottor Raymond Lam –…