Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

paura

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

Nuove strategie per aiutare i bambini a elaborare le emozioni negative

Un recente studio sugli indigeni nel sud del Cile mette in discussione alcune ipotesi occidentali sulle capacità emotive dei bambini e mette in luce il potenziale valore del trascorrere del tempo all’aperto come elemento centrale nell’aiutare i bambini a regolare le proprie emozioni. Per lo studio, i ricercatori hanno condotto un sondaggio su 271 genitori e insegnanti nel sud del Cile. Centosei partecipanti allo studio erano Mapuche, un popolo indigeno della regione, ed i restanti…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Cosa fa diminuire la paura?

Fare un viaggio da sola. Seduta su un aereo per ore a un’altezza di dodici chilometri sopra l’Oceano Atlantico. Con turbolenze e tutti gli inconvenienti che fanno parte di un volo a lungo raggio. Questa è la situazione di cui Michaela ha paura. Se solo una sua amica fosse lì con lei durante il viaggio! Si sentirebbe sicuramente meglio. Ma Michaela non dovrebbe aver paura della situazione che sta vivendo in aereo. Può in realtà…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Svelato il legame molecolare tra dolore cronico e depressione

I ricercatori dell’Università di Hokkaido hanno identificato il meccanismo cerebrale che collega, nei ratti, il dolore cronico e la depressione. La loro ricerca, che è stata recentemente pubblicata su The Journal of Neuroscience, potrebbe portare allo sviluppo di nuovi trattamenti per il dolore cronico e la depressione. “I clinici sanno da molto tempo che il dolore cronico spesso porta alla depressione, tuttavia il relativo meccanismo cerebrale non era chiaro“, ha detto il professor Masabumi Minami…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Una ricerca ha scoperto che il rilassamento può indurre ansia in alcuni soggetti con disturbo d’ansia generalizzato

Alcuni individui con disturbo d’ansia generalizzato tenderebbero a preoccuparsi di rilassarsi, secondo una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Affective Disorders. Lo studio fa luce su un fenomeno noto come ansia indotta dal rilassamento, che finora ha ricevuto poca indagine empirica. “Mi sono interessata a questo argomento dal momento che ho potuto vedere in alcuni dei miei casi clinici che i pazienti si sentono ancora più ansiosi mentre stanno cercando di rilassarsi“, ha spiegato l’autrice…

Disturbi d'ansia, Patologie

Ipocondria, patofobia, ansia da malattia

Il termine ipocondria (patofobia o “ansia da malattia” secondo il DSM 5) si riferisce a un disturbo d’ansia caratterizzato dalla preoccupazione eccessiva di una persona riguardo alla propria salute, con la convinzione che qualsiasi sintomo avvertito dalla persona o una qualsiasi visita medica di routine possa essere segno o rivelare una qualche patologia. Chi soffre di ipocondria viene detto ipocondriaco, in senso psicologico-psichiatrico si tratta a tutti gli effetti di un disturbo o patologia spesso…

Disturbi d'ansia, Patologie

Disturbo da stress post-traumatico (DSPT, DPTS o PTSD)

Il disturbo da stress post-traumatico (PTSD, post-traumatic stress disorder) che per molto tempo è stato conosciuto in Italia come “disturbo post-traumatico da stress” a causa di una errata traduzione (tale definizione suggerirebbe che il post-trauma nasca dallo stress, e ciò risulta inesatto), in psicologia e psichiatria è l’insieme delle forti sofferenze psicologiche che conseguono ad un evento traumatico, catastrofico o violento. Tale disturbo è denominato anche nevrosi da guerra, in quanto inizialmente riscontrato in soldati…

Disturbi d'ansia, Patologie

Disturbo da attacco di panico

Con il disturbo di panico, o disturbo da attacco di panico, una persona soffre di brevi attacchi di terrore e apprensione intensi che causano tremore e scosse, vertigini e difficoltà respiratorie. Chi è spesso colpito da improvvisi accessi di ansia intensa potrebbe essere afflitto da questo disturbo. L’APA definisce l’attacco di panico come una paura o disagio che inizia bruscamente e ha il suo picco in 10 minuti o meno. Sebbene gli attacchi di panico…

Disturbi d'ansia, Patologie

Disturbo d’ansia generalizzato

Il disturbo d’ansia generalizzato è un disturbo cronico comune che interessa due donne per ogni uomo colpito e può portare a una menomazione considerevole. Come implica il nome, il disturbo di ansia generalizzato è caratterizzato da una ansia durevole che non è concentrata su un particolare oggetto o situazione. In altre parole è aspecifica o fluttuante. Le persone che hanno questo disturbo si sentono di temere qualcosa ma sono incapaci di esprimere specificamente di che…

Disturbi di personalità, Patologie

Disturbi di personalità del Gruppo C

Il Gruppo C è caratterizzato da comportamenti “ansiosi” o “paurosi” e da una bassa autostima del soggetto. Di recente è stato rilasciato il DSM 5, la versione successiva al DSM-IV-TR, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali usato internazionalmente per la comunicabilità tra medici, clinici e ricercatori. Rispetto alla precedente versione, nel DSM 5 sono state apportate alcune modifiche nella catalogazione dei disturbi di personalità, per i quali si riportano di seguito entrambe le versioni….

Nevrosi, Patologie

La nevrosi isterica

La nevrosi isterica è una forma nevrotica in cui emergono solo sintomi organici e neurologici, con parziale o completa assenza di sintomi psichici. La personalità isterica è altamente suggestionabile ed egocentrica (mitomaniaca) con una iperespressione somatica degli affetti inconsci. L’isterico non è mai simulatore dei propri sintomi, e i suoi sintomi sono mutati nel corso del tempo in base all’evoluzione delle medicina e della cultura. Charcot è stato il primo neurologo nella storia della medicina (siamo…