Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

relazioni

Articoli scientifici, Curiosità

Non saper flirtare è la ragione principale del celibato involontario

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Personality and Individual Differences ha scoperto che la ragione principale dietro il “celibato involontario” è il non saper flirtare. Questo fattore è stato seguito dal non saper percepire i segnali di interesse, dalla mancanza di sforzo e da un livello troppo alto di pignoleria.   Saper flirtare: un’abilità molto sottovalutata Secondo l’autore dello studio Menelaos Apostolou, dell’Università di Nicosia (Cipro), una ricerca precedente aveva dimostrato che circa la metà…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Lavorare da casa ha migliorato le relazioni con i propri colleghi

Un nuovo studio su 2.000 persone che hanno lavorato da casa durante la pandemia ha rilevato che il 76% sostiene che il passaggio al lavoro a distanza ha migliorato le relazioni con i colleghi. Circa il 50% dichiara anche che il lavoro a distanza ha migliorato la propria produttività. I risultati rivelano che le persone sono più produttive, collaborative e fiduciose nei loro incarichi come risultato del passaggio al lavoro a distanza. Hanno anche sviluppato…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Il tradimento, sia subito che inflitto, è correlato a relazioni successive di scarsa qualità

Un nuovo studio pubblicato su Frontiers in Psychology esamina come le esperienze d’infedeltà influenzino le relazioni future di un individuo. Aver tradito un partner o essere stati traditi sono stati entrambi associati a una minore qualità del rapporto nelle relazioni successive. L’infedeltà può essere molto dannosa per il partner tradito, portando a conseguenze di salute mentale come una diminuzione della sicurezza sessuale e una ridotta autostima. Se irrisolti, i conflitti che hanno a che fare…

Articoli scientifici, Curiosità

Messaggino o telefonata? Uno studio mostra che la telefonata è più efficace!

Quando scegliamo tra il mandare un messaggio o telefonare, dovremmo forse tenere conto di quanto emerso da un recente studio. Sarebbe dimostrato che una telefonata vince a mani basse nel caso in cui l’obiettivo fosse quello di connettersi con qualcuno in modo significativo. Un nuovo studio dell’Università del Texas a Austin suggerisce che le persone scelgono troppo spesso di inviare e-mail o messaggi di testo quando invece una telefonata produrrebbe con più probabilità i sentimenti…

Articoli scientifici, Curiosità

Aumentare l’uso dei termini “io” e “noi” può essere un segnale che anticipa la rottura

Una ricerca di prossima pubblicazione ha dimostrato che i segnali di preavviso di una possibile separazione potrebbero risiedere in alcune semplici parole che usiamo nelle conversazioni di tutti i giorni. E in effetti, alcuni strumenti di analisi della lingua possono prevedere la fine di una relazione già mesi in anticipo, prima che uno dei due partner si renda conto che la rottura stia per avvenire. Lo studio completo apparirà su PNAS. Gli autori, dell’Università del…

Articoli scientifici, Curiosità

Temere di restare single viene percepito dagli altri e ciò ridurrebbe la desiderabilità

Un nuovo studio suggerisce che la paura di rimanere single può essere rilevata dai potenziali partner e può provocare una perdita di interesse romantico. I risultati sono stati pubblicati sul Journal of Personality. La ricerca ha dimostrato che la paura di essere single sarebbe legata a dei comportamenti disfunzionali all’interno delle relazioni affettive, come l’accontentarsi di essere considerati inferiori o subordinati ed essere meno propensi a terminare una relazione problematica. Tuttavia, gli autori dello studio…

Articoli scientifici, Curiosità

Sesso sicuro o relazione rischiosa? I giovani adulti scelgono in modo razionale

Si diceva che Eros, il leggendario dio greco dell’amore, portasse confusione e indebolisse la mente. Nuove ricerche, tuttavia, suggeriscono che i giovani adulti sono invece piuttosto razionali quando si tratta di selezionare i potenziali partner sessuali. Uno studio pubblicato sulla rivista Psychological Science ha scoperto che i giovani adulti, nonostante il modo in cui a volte vengono ritratti dai media, tendono a prendere decisioni molto razionali quando si tratta di selezionare potenziali partner sessuali. Questo…

Articoli scientifici, Curiosità

La mediazione dei conflitti in terapia di coppia migliora le relazioni

Contrariamente a ciò che i film vorrebbero farvi credere, le relazioni romantiche comportano invariabilmente conflitti. Può sembrare che discutere con il tuo partner segnali la fine di una relazione, ma i nuovi risultati della ricerca suggeriscono che il conflitto potrebbe in realtà aiutare le coppie a legare meglio. Gli scienziati dell’Università di Ginevra hanno studiato gli effetti della mediazione di terzi sulla risoluzione dei conflitti nelle coppie. Lo studio ha reclutato 36 coppie eterosessuali e…

Articoli scientifici, Curiosità

Bugiardi patologici: circa il 13% delle persone racconta 10 bugie al giorno

Un nuovo studio ha scoperto che il 13% delle persone si considera bugiardo patologico, o comunque ritiene che altri li considerino tali. Quel 13% ha riferito di aver raccontato circa 10 bugie al giorno. Lo studio, pubblicato sulla rivista Psychiatric Research and Clinical Practice, ha coinvolto 623 persone. I ricercatori li hanno reclutati da vari forum sulla salute mentale, social media e da un’università. I partecipanti hanno rappresentato eterogeneamente diverse età, etnie, livelli di istruzione…

Articoli scientifici, Curiosità, Salute mentale e benessere

Manifestazioni d’affetto non verbali, quando sono più efficaci

Le persone che cercano di minimizzare l’importanza delle relazioni strette, e che generalmente sopprimono le proprie emozioni, sono quelle più sensibili ai segnali non verbali dell’amore, secondo una nuova ricerca pubblicata nella rivista scientifica Personality and Social Psychology Bulletin. I risultati suggeriscono che l’affetto non verbale è particolarmente importante per gli individui attivamente evitanti.   Cosa si intende quando gli psicologi parlano di stile di attaccamento? Le persone possono essere sicure o insicure nei loro…