Generic selectors
Esatta corrispondenza
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine

Articoli recenti di psicologia scientifica

violenza

Articoli scientifici, Genitori&Figli

I videogiochi fanno davvero male ai bambini e ai giovani ragazzi?

Un nuovo studio sull’Internet Gaming Disorder (IGD), ha fatto emergere “nessuna associazione tra i sintomi dell’IGD e la psicopatologia”. L’unico legame che hanno riscontrato è stato che i ragazzi di 10-12 anni che presentavano alcuni sintomi avevano di fatto meno ansia, piuttosto che averne di più, a distanza di qualche anno. Alcuni recenti studi hanno scoperto che i giovani che manifestano sintomi di Internet Gaming Disorder mostrano anche un maggior numero di sintomi di patologie…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Nuovi risultati scientifici fanno luce sui disturbi dell’empatia umana

La maggior parte degli esseri umani soffre nel fare del male agli altri. Questa cosiddetta “avversione al danno” è la chiave del normale sviluppo morale ed è noto quanto risulti ridotta negli individui violenti e antisociali. Sfortunatamente, si sa ancora poco su ciò che produce in noi avversione all’infliggere del male al prossimo, e di conseguenza mancano efficaci trattamenti farmacologici per la violenza nei criminali psicopatici, che infatti risultano caratterizzati da una mancanza di avversione…

Articoli scientifici, Salute mentale e benessere

Donne vittime di abuso domestico: per loro aumenta il rischio di mortalità

Le donne che hanno subito abusi domestici sembrano avere il 40% in più di probabilità di morire per qualsiasi causa rispetto alla popolazione generale, come suggerisce uno studio condotto dalle Università di Warwick e Birmingham. I ricercatori hanno anche identificato un aumentato rischio di sviluppare malattie cardiometaboliche come le malattie cardiovascolari e il diabete di tipo 2 in coloro che hanno subito abusi domestici, anche se sono necessarie ulteriori ricerche per determinare quali altri fattori…

Articoli scientifici, Genitori&Figli, Salute mentale e benessere

Violenze e avversità subite in infanzia possono alterare il cervello

Le avversità infantili sono un problema significativo, in particolare per i bambini che crescono in condizioni di povertà. Coloro che soffrono di povertà hanno un rischio molto più elevato di essere esposti alla violenza e soffrono di una mancanza di supporto sociale, che può avere conseguenze a lungo termine tra cui tassi più alti di diabete, cancro e altre malattie. Le persone esposte ad avversità infantili possono anche avere maggiori probabilità di subire cambiamenti cerebrali…